Come la maggior parte dei siti web, utilizziamo i cookie per migliorare la sua esperienza e offrirle una navigazione più pertinente. Può saperne di più sulla nostra gestione e politica nei confronti dei cookie sulla nostra pagina che riguarda i cookie. Accetto

Registrazione
Accedi
Il mio carrello

Informazioni covid-19 :

filter

Filtrare i risultati

Fermer

filter picto

Filtrare i risultati

Risultati per :

Menù categorie

Pezzi per BMW X5 E53

La BMW X5 compare sul mercato europeo all'inizio dell'anno 2000 con il motore V8 Benzina (4.4i 286 cv) e poi nel 2001 la gamma si completa con la BMW X5 sei cilindri Benzina (3.0i di 231 ch), il 6 cilindri Diesel (3.0d 184cv) e il V8 Benzina (4.6is 347cv). Si tratta del primo 4x4 della ditta di Monaco all'epoca titolare di Land Rover. BMW decide d'utilizzare le competenze di quest'ultima per sviluppare il suo nuovo modello basato sulla piattaforma della serie 5 E39. La prima generazione di 4x4 X5 pesante circa due tonnellate dispone di un cambio integrale suddividendo a coppia per il 38% nelle ruote anteriori e il 62% per le ruote posteriori. Nel 2004 esce la versione ristilizzata che beneficia del nuovo cambio integrale Xdrive con la distribuzione elettronica di coppia nonché dei motori più potenti. Il 4x4 BMW X5 4,4i passa da 286 a 320cv mentre il 4,6is verrà la sua cilindrata aumentata per diventare il 4,8is 360cv. Anche il 3,0 Diesel sarà migliorato grazie all'uso del condotto comune di seconda generazione che così passa da 184 a 218 cv. Inoltre, l'insieme della gamma diventa disponibile con cambio a 6 marce lasciando la scelta di un cambio manuale o automatico. Il primo modello di X5 ha avuto un grande successo (580 000 esemplari) ed è diventato il primo grande SUV della marca BMW a ottenere le 5 stelle al test EuroNCAP.